ACQUISTA LA TUA VISITA GUIDATA

  • Home
  • Splendore dal Rinascimento: la maiolica

Splendore dal Rinascimento: la maiolica

maiolica_346132932
6,50 € Luogo: Palazzo MadamaPalazzo Madama
Data

Duecento capolavori provenienti da collezioni private tra le più importanti al mondo e dalle collezioni di Palazzo Madama permettono di raccontare la storia della maiolica italiana nel periodo del suo massimo splendore, dalla seconda metà del 1400 alla prima metà del 1500.

L’itinerario parte dalla camera delle Guardie dove è collocata la credenza, mobile protagonista delle sale da pranzo in epoca rinascimentale su cui erano poste in bella mostra le maioliche. Il percorso prosegue alla scoperta dei principali centri di produzione di maiolica in Italia, come Deruta, Faenza, Gubbio, Venezia, Castelli e Torino soffermandosi sulle caratteristiche tecniche, decorative e sugli artisti, tra i quali Nicola da Urbino e Francesco Xanto Avelli.

La maiolica è tra le poche forme d’arte del Rinascimento che ha conservato in modo perfetto i colori originali di quando furono realizzate. Ha lontane origini islamiche e giunse in Europa con la conquista mussulmana della penisola iberica nell’VIII secolo. Novità assoluta, nata dalle botteghe dei ceramisti italiani, fu la decorazione istoriata, ovvero la colorata pittura di storie, profane, religiose e amorose sulla superficie bianca della ceramica. Nel corso del tempo il suo impiego si differenzia nella vita sociale, da arredo gli oggetti cominciano ad essere usati sulle tavole o offerti come doni, fiorente l’impiego della maiolica nei corredi da farmacia.

Costo visita di gruppo: 75 € - Su prenotazione

Costi aggiuntivi: biglietto d'ingresso alla mostra

Noleggio radioguide per una migliore fruizione della visita guidata costo 25€

Via S.Domenico, 28 - 10122 Torino - P.IVA 07737380019 - Privacy Policy - Cookie Policy+39 011.5211788 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Credits Mediafactory Web Agency Torino