Palazzo Madama

Dialoghi sotterranei

Scegli opzioni

  • Dove

    Palazzo Madama

  • Durata

    90 minuti
  • Date visite individuali

    Domenica 26 maggio | Domenica 16 giugno ore 11.00Domenica 30 giugno | Lunedì 1 luglio ore 16.30

    Visite guidate riservate ai possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte(prenotazioni presso numero verde 800329329)

    Sabato 8 giugno | Sabato 22 giugno 16.30

  • Date visite di gruppo

  • Costo visita guidata

    a persona: 13.00 € (comprensivo di radioguida)

    Costi aggiuntivi: biglietto di ingresso alla mostra; gratuito per possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte.

La Visita

Dialoghi sotterranei. Visite guidate con performance teatrale.

La lettura vista dall’obbiettivo del famoso fotografo McCurry si trasforma in un viaggio introspettivo sui suoi diversi significati: modi, luoghi e sentimenti che scaturiscono dalle pagine scritte.La fotografia lascia il posto all’interpretazione teatrale in un dialogo tra due sconosciuti sul rapporto personale con il leggere. Un’irruzione improvvisa interrompe la visita in mostra coinvolgendo il visitatore in una esperienza unica.

 

Dal 2007 al 2012 Liberipensatori “Paul Valery” ha avuto Residenza nello storico Teatro Giacosa di Ivrea, presso cui ha organizzato la Stagione “Maestrale – irruzioni teatrali”. Dal 2012 si occupa della programmazione teatrale “Muse-oh!”e “Bibli-oh!”, avventura teatrale e di spettacolo dal vivo ambientata nei Musei, nella Rete bibliotecaria e negli edifici storici del Piemonte. Le proposte dell’Associazione sono tese alla ricerca di nuove forme espressive e all'elaborazione del linguaggio contemporaneo, pur collocando le proprie radici nel solco della grande tradizione teatrale. Ampi sono gli interessi che prestano attenzione tanto alla reinterpretazione di testi classici che alla drammaturgia contemporanea. Fondamentale la condizione del valore sociale, formativo e divulgativo del teatro con allestimenti quasi sempre volti all’impegno civile volto a leggere con occhio attento l’attuale società ed interpretarne l’evoluzione. Fanno parte della Compagnia numerosi artisti (autori, attori, registi, musicisti e performers) di diversa età ed esperienza. Alcuni di essi hanno accumulato lunghi anni di palcoscenico, altri sono giovani talenti emergenti: questa commistione di abilità e di anime, questo scambio tra modernità e tradizione, tra contemporaneità e memoria, permette di raggiungere livelli qualitativi elevati negli spettacoli e di produrre esiti vibranti, sia sul piano contenutistico che formale. Da diversi anni i giovani sono al centro di numerosi progetti. La collaborazione conla scuola di Teatro "Sergio Tofano" di Torino e la Gypsy Musical Academy permettono una sinergia tra professionisti e allievi che lavorano a stretto contatto. Dell’Associazione fanno parte, quali soci fondatori, attori, registi, musicisti e altre personalità del mondo della cultura e dello spettacolo: Oliviero Corbetta, Giorgio Li Calzi, Antonella Detta, Umberto Eula, Franco Castelli, Paola Amato, Daniela Vassallo, Stefania Rosso, Marco Robino, Ezio Partesana. Alla realizzazione dei progetti hanno collaborato numerosi artisti “esterni” che, grazie alla loro preziosa esperienza, hanno contribuito a rendere la Liberipensatori una realtà molto attiva non solo a Torino, città dove l’ Associazione ha sede.


Via S.Domenico, 28 - 10122 Torino - P.IVA 07737380019 - Privacy Policy - Cookie Policy+39 011.5211788 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Credits Mediafactory Web Agency Torino