Imbiancheria del Vajro

RestART!

RestART! mette a fuoco quello che è un patrimonio molto speciale, una collezione internazionale di grande bellezza di oltre 300 opere che hanno portato il mondo a Chieri e grazie alle quali Chieri è divenuta protagonista nel mondo.

Tutto è nato grazie ad un’idea dell’artista olandese Martha Nieuwenhuijs, che aveva ideato proprio a Chieri la Biennale di Fiber Art, con lo scopo di far capire come attraverso un filo si possono aprire un’infinità di percorsi, individuando in questo linguaggio dell’arte contemporanea un testimonial internazionale per la secolare tradizione tessile chierese. 

Ad inaugurare «RestART!» sarà con la mostra «I introduce myself», dal 15 giugno al 15 settembre 2021. 

Dal 15 ottobre 2021 al 15 gennaio 2022, la quarta edizione di «Tramanda», con l’esposizione delle opere degli artisti che hanno partecipato al premio “Young Fiber Contest”, dedicato ai giovani artisti under 35 (41 partecipanti, il premio è stato assegnato dalla Giuria, allora presieduta da Fiorenzo Alfieri, all’artista Mariantonietta Bagliato con l’opera “Save me”) e delle opere dei 60 artisti che hanno preso parte alla sezione “Chiamata Aperta”, rivolta a tutti gli artisti senza limiti di età impegnati con opere sia al telaio sia off-loom

A seguire, le altre tre mostre di «RestART!», ovvero «Fiber Art. Un grande abbraccio al mondo», dal 15 marzo al 15 maggio 2022, «La bellezza ritrovata», dal 15 giugno al 15 settembre 2022, «Sha red Exhibition, i molti sguardi di una mostra condivisa», dal 15 ottobre 2022 al 15 dicembre 2022.

Il progetto «RestART!» si è aggiudicato il bando “I luoghi della cultura 2020” della Compagnia di San Paolo. La prima fase del progetto si è concentrata sul recupero del patrimonio esistente, tramite il ripristino e la rifunzionalizzazione della struttura dell’Imbiancheria del Vajro, uno dei più antichi edifici industriali di Chieri, che ora diventa un museo ‘relazionale’ incentrato sul patrimonio della Fiber Art, ospitando mostre temporanee ed eventi collaterali, attività educative, nonché la rassegna “Tramanda” e tutte le iniziative ad essa collegate.

L’Imbiancheria del Vajro è uno dei più antichi edifici industriali di Chieri, risale al XVI secolo, quando qui si insediarono le prime lavorazioni tessili.

Le nostre attività

Sabato e domenica dalle 15.00 alle 18.00

Tramanda
15 ottobre 2021 - 15 gennaio 2022

Tramanda, con i suoi artisti cosmopoliti uniti da un filo che sa essere esile e delicato quanto forte e resistente, ritrova la carica energetica in realtà mai persa nonostante tutto, nonostante i giorni controvento, e si presenta con un’edizione rinnovata e densa di letture.

Di fatto una special edition che va ad inserirsi nel calendario di RestArt - Museo Relazionale Imbiancheria del Vajro, nell’ambito del progetto biennale che trova sviluppo in sintonia con il bando “I luoghi della Cultura”, indetto dalla Fondazione Compagnia di San Paolo e vinto dalla Città di Chieri nel 2020.

A fianco dell’esposizione presso l’Imbiancheria del Vajro che riunisce gli artisti dello Young Fiber Contest e della Chiamata Aperta 2020 con una sezione presso la nuova sede di Bonetto Design, e l’ormai classico focus tematico a Palazzo Opesso, si aggiungono due nuovi spazi: Il Museo del Tessile e Casa Martini, che siglano sinergie finalizzate ad una pro - posta artistico-culturale sempre più indirizzata su concetti di sviluppo di un patrimonio che prende vita a Chieri ma si apre al mondo.

Al Museo del Tessile, con il quale nasce una collaborazione che permetterà il rifiorire di nuove capacità reciproche tra l’eccellenza millenaria della Chieri tessile e le sperimentazioni poetico-formali degli artisti, viene esposta una suite di opere raccolte sotto il titolo “Interconnessioni”.
A Casa Martini, la collezione incontra uno spazio museale di grande interesse sul territorio, e ancora una volte le opere dialogano, creano rimandi e suggeriscono scoperte tra arte, cultura e paesaggio.

Costo: 6€ intero | 4€ ridotto (bambini dai 6 ai 12 anni, possessori di Abbonamento Musei Piemonte e Valle d’Aosta e di Torino card, gruppi organizzati, coloro che sono in possesso del biglietto di ingresso di: MAC Mostra Archeologica di Chieri, Museo del tessile di Chieri , Museo del paesaggio sonoro di Riva presso Chieri) | gratuito (minori di 6 anni, diversamente abili con accompagnatore)

Visita guidata ogni sabato e domenica alle 16.30. La visita sarà attivata con un numero minimo di partecipanti. E' consigliata la prenotazione.

Scegli opzioni

 

Attività per Famiglie

Laboratori Kids (da 6 a 11 anni)

LUNGO IL FILO

Domenica 31 ottobre | Domenica 14 novembre | Domenica 28 novembre | Domenica 5 dicembre | Domenica 26 dicembre | Giovedì 6 gennaio ore 15.30

I bambini sono coinvolti in una caccia al tesoro speciale che si snoda lungo il percorso espositivo della mostra, muniti di zainetto in cui raccogliere, di volta in volta, i fili che li porteranno alla scoperta della Fiber Art e che intrecceranno, nello spazio didattico, per realizzare il loro tesoro.

Costo: 8€ a bambino | biglietto d'ingresso alla mostra per gli adulti

Scegli opzioni

Attività per le scuole

Laboratori per scuola primaria e secondaria

IL FILO INTORNO AL MONDO

Un viaggio multicolore in cui gli alunni scopriranno l’internazionalità della Fiber Art e degli artisti in mostra, per poi sperimentare il medium tessile in un lavoro collettivo.

Le opere realizzate durante i laboratori con le classi potranno dare vita ad un'installazione collettiva negli spazi della scuola - all'esterno o in uno spazio comune come hall o sale polivalenti. 

Costo: 7€ ad alunno

Possibilità di svolgere il laboratorio anche in classe.

Via S.Domenico, 28 - 10122 Torino - P.IVA 07737380019 - Privacy Policy - Cookie Policy+39 011.5211788 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Credits Mediafactory Web Agency Torino