Palazzo Madama e Casa Martini

AROMATA

Appuntamenti con aperitivo dalla “Casa al Palazzo”

Palazzo Madama di Torino e Casa Martini a Pessione sono lieti di proporvi un viaggio curioso nel mondo dei frutti e delle piante aromatiche coltivate e impiegate nella preparazione di bevande alcoliche.

Sarà possibile acquistare un pacchetto con due esperienze, composto da due date a vostra scelta tra quelle in calendario.

Accompagnati da esperte guide nei diversi spazi dei musei, giardino, sale, spazi espositivi ed esperienziali di Casa Martini e all’interno dello stabilimento produttivo Martini, potrete scoprire le diverse specie di piante, le tecniche di lavorazione e trasformazione che, fin dai tempi più antichi, hanno dato origine alla produzione di bevande alcoliche: dal vino aromatizzato degli antichi romani al Martini, declinato nelle sue diverse espressioni, icona del bere Made in Italy.

Ogni appuntamento sarà accompagnato da un aperitivo in esclusiva, dal semplice calice di vino che si accompagna a delizie salate servite nella lussuosa cornice juvarriana di Palazzo Madama, alle proposte di aperitivo con cocktail e appetizer presso Casa Martini, da più di 150 anni protagonista dell’aperitivo italiano.

Prima di procedere all'acquisto effettuare la prenotazione via mail o telefono

Scegli opzioni

Palazzo Madama

AROMATA

  • Date visite individuali

    Sabato 18 settembre | Sabato 2 ottobre | Sabato 16 ottobre | Sabato 30 ottobre ore 15.30

    Giovedì 23 settembre | Giovedì 7 ottobre | Giovedì 21 ottobre | Giovedì 28 ottobre ore 18.30

    Ritrovo: 15 minuti prima dell’orario di partenza alla biglietteria

Appuntamento a Palazzo con aperitivo

Ai piedi delle possenti torri di Palazzo Madama si trova il giardino botanico medievale che dal 2011 ospita la ricostruzione di un giardino tardo Quattrocento, realizzato attraverso lo studio di fonti dell’epoca.
Nel corso del tempo il giardino è stato arricchito con l’introduzione di nuove specie di piante che oggi permettono di dar vita ad attività e incontri con naturalisti specializzati.
L’esperienza che vi proponiamo in collaborazione con gli amici di Casa Martini è dedicata alla scoperta del mondo delle bevande alcoliche.
Esistevano bevande alcoliche nel XV secolo? Che tipo di bevande erano? Quali frutti e piante venivano utilizzate? A rispondere a queste e altre domande, accompagnandoci nello spazio verde fuori dal tempo, saranno le guide naturaliste.
Partiremo dai tre vitigni storici presenti: barbera allevato sulla pergola, nebbiolo e freisa coltivate a spalliera attorno all’orto, per soffermarci su quella che è una delle bevande più diffuse già in Età romana: il vino. Proseguiremo il nostro percorso tra le piante aromatiche: assenzio romano e volgare, iperico, issopo, melissa e menta utilizzate anche nella ricette aromatiche segrete del famoso marchio Martini, per illustrarvi ancora piante meno note e impiegate nel Medioevo per scopi medicinali, liquoristici e bevande tra cui: Inula helenium, Glycirrhiza glabra, Tanacetum parthenium e  vulgare, Cynara cardunculus.
Alcune testimonianze delle tecniche di coltivazione e produzione le troviamo raffigurate anche nelle opere d’arte di Palazzo Madama che vi mostreremo, come i meravigliosi intagli lignei realizzati da Baldino da Surso nel 1467 ispirandosi ai Taccuina Sanitatis, e ancora i monumentali stalli  del famoso Coro di Staffarda del 1520 - 1530.

Aperitivo in Veranda
Il programma prosegue in esclusiva per voi nella suggestiva e luminosa cornice della Veranda barocca di Palazzo Madama dove, secondo il più tradizionale rito di convivialità, sorseggeremo un calice di vino spumante extra Dry accompagnato da delizie salate: paninetti semidolci farciti, miniclubsandwiches con speck e minicroissant con crudo di Cuneo.

Casa Martini

AROMATA

  • Date visite individuali

    Domenica 19 settembre | Domenica 3 ottobre | Domenica 17 ottobre | Domenica 7 novembre | Domencia 14 novembre ore 18:00

    Venerdì 24 settembre | Venerdì 8 ottobre | Venerdì 22 ottobre | Venerdì 29 ottobre ore 19:00

    Ritrovo: 15 minuti prima dell’orario di partenza

Appuntamento a Casa con aperitivo

Casa MARTINI è un vero e proprio viaggio alla scoperta di un brand storico, da più di 150 anni protagonista dell’aperitivo italiano, tra tradizione e innovazione.
Meta ideale per chi è sempre alla ricerca di nuovi trend e ama il bere di qualità, Casa MARTINI racconta nei suoi spazi espositivi il rito sociale per eccellenza: l’aperitivo.
L’esperienza che vi proponiamo in collaborazione con gli amici di Palazzo Madama è dedicata alla scoperta del mondo delle bevande alcoliche e delle erbe aromatiche in esse presenti. La visita guidata avrà come punto di partenza le origini del rito dell’aperitivo, lasciando ai reperti storici il compito di raccontare usi e costumi di un mondo passato. Crateri, idrye, coppe e kilyx sono testimoni di un viaggio millenario dall’origine in epoca romana fino ai giorni nostri e raccontano di come il vino venisse aromatizzato con le erbe, tagliato con l’acqua per renderlo più apprezzabile dal palato e di come il clima rilassato e conviviale del banchetto invitasse i commensali a intrecciare brindisi continui.
Il viaggio continua e si arriva all’età contemporanea: quali sono le erbe aromatiche presenti nei prodotti MARTINI? Quali sono quelle indispensabili per la creazione dei nostri vermouth?  E da dove arrivano? Queste e tante altre curiosità troveranno risposta nelle sale dedicate ai “Botanicals” del nuovo percorso “Martini Discovery Tour”, al quale si aggiunge un focus speciale sull’ingrediente principe degli aperitivi MARTINI: il vino. Un racconto che spiega l’importanza di questo elemento e dei suoi processi produttivi e di come le erbe aromatiche vengano unite sapientemente, miscelate seguendo le indicazioni del MARTINI Master Blender.
La visita continua alla scoperta della storia di Martini, il brand che ha dato respiro internazionale ad un prodotto tipicamente piemontese, dai suoi fondatori alle campagne di comunicazione, iconiche e senza tempo. Il tour prosegue con la visita all’interno dello stabilimento produttivo, il più grande per capacità produttiva di tutto il Gruppo Bacardi, là dove la magia avviene per davvero. La Sala degli Alambicchi colpisce i sensi con i profumi dei sacchi di menta peperita arrivata da Pancalieri, prima che il fascino della “Cattedrale” emozioni gli occhi per la maestosità delle vasche del Tinaggio da milioni di litri. Qui, delicatamente, avviene il mariage degli ingredienti, una vera e propria unione, che conquista il visitatore con un blend senza tempo.
La visita termina in perfetto stile Martini: un cocktail e una selezione di appetizer salati aspettano il visitatore nella Sala Argenti, aperta esclusivamente per l’occasione, circondati da oggetti unici che si distinguono per fattezze uniche e destinazioni d’uso aristocratico ed elitario.


Costo: 100€ a partecipante | 90€ a partecipante per possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte e Valle d’Aosta (due esperienze, una proposta da Palazzo Madama e una da Casa Martini, comprensive di ingresso, visite guidate e aperitivo)

I partecipanti dovranno essere maggiorenni

Modalità di prenotazione: per aderire alla proposta è necessario prenotare entrambe le date assieme, ovvero una delle date in calendario di Palazzo Madama e una delle date in calendario di Casa Martini,  telefonando o scrivendo a 011.5211788 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il pagamento potrà avvenire 8 giorni prima della data scelta attraverso acquisto online oppure attraverso bonifico bancario alle seguenti coordinate (IBAN IT08B0326801011052907921460 c/c intestato a Theatrum Sabaudiae Torino) e inviando a seguire copia del versamento.

Eventuali disdette potranno avvenire fino a 8 giorni prima della data prenotata, con eventuali disdette successive non sarà possibile restituzione della somma versata, ma potrà essere ceduta la prenotazione ad altro partecipante che dovrà essere segnalato via telefono o via mail. 

Via S.Domenico, 28 - 10122 Torino - P.IVA 07737380019 - Privacy Policy - Cookie Policy+39 011.5211788 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Credits Mediafactory Web Agency Torino