Arte e tè in Oriente

maote_980155786
17,00 € Luogo: MAOMAO
Data

18 disponibili
Aggiungi al Carrello

Sabato 7 dicembre | Sabato 25 gennaio | Sabato 1 febbraio | Sabato 15 febbraio | Sabato 29 febbraio ore 16.00

Nuovo ciclo di appuntamenti di visita guidata alla mostra Guerriere dal Sol Levante  con degustazione di tè.

Le aree geografico-culturali rappresentate dalle collezioni del MAO hanno un forte legame con il tè, bevanda dalle origini antichissime, caratterizzata da doti curative e toniche, che nelle tradizioni orientali trova le sue radici anche in antiche leggende. Il museo propone un nuovo ciclo di visite ad alcune Gallerie che lo costituiscono, dando diversi spunti di riflessione che permetteranno di percorrere virtualmente le antiche rotte della via del tè. L’itinerario si concluderà ogni volta con una nuova proposta di degustazione di tè pertinente all’area culturale proposta.

La visita alla mostra permette di raccontare l’affasciante mondo della figura della donna guerriera in Giappone, attraverso i numerosi oggetti e opere, fino ad arrivare ad una vasta parte di esposizione legata alla cultura dei manga. Lungo un arco di otto secoli di storia caratterizzato da battaglie e scontri, le donne, in particolare quelle di classe guerriera, furono educate a compiere diversi incarichi; le donne guerriere venivano addestrate all’uso di svariate armi, alle battaglie campali e anche all’eventualità di darsi la morte. Tra gli oggetti esposti si evidenziano armi originali, la corazza decorata di un’armatura di scuola Myochin, dipinti su rotolo verticale, stampe di celebri artisti di ukiyo-e, kimono e utensili tra i quali alcuni strumenti impiegati durante la cerimonia del tè, pratica artistica influenzata dal Buddismo Zen.
Segue la degustazione del tè giapponese Sannen Bancha, considerato una rarità in Giappone poichè ottenuto con modalità diverse dai tradizionali processi di lavorazione. Per la tradizione giapponese questo tè è sinonimo di benessere. Raccolto nei mesi autunnali o invernali, l’attenta selezione manuale di foglie e steli e successiva vaporizzazione, anticipano un periodo di maturazione (o ossidazione controllata) che dura tre anni, da qui Sannen o “tre anni”. Una tostatura controllata di piccoli lotti conclude la lavorazione di questo tè così particolare. Durante la degustazione il tè Sannen Bancha sarà confrontato con il tradizionale tè cotto o Hojicha (solo tostato) così da conoscere le differenze di due prodotti solo all’apparenza molti simili. La degustazione è accompagnata da assaggi tipici giapponesi e dolci con polpa di frutta stagionale.
La visita guidata alla mostra illustra diversi aspetti della donna guerriera in Giappone attraverso oggetti e opere provenienti da musei e collezioni private. Tra gli oggetti esposti si evidenziano armi originali, la corazza decorata di un’armatura di scuola Myochin, dipinti su rotolo verticale, stampe di celebri artisti di ukiyo-e, kimono e utensili tra i quali alcuni strumenti impiegati durante la cerimonia del tè, pratica artistica influenzata dal Buddismo Zen.
 
Segue la degustazione del tè giapponese Sannen Bancha, considerato una rarità in Giappone poichè ottenuto con modalità diverse dai tradizionali processi di lavorazione. Per la tradizione giapponese questo tè è sinonimo di benessere. Durante la degustazione il tè Sannen Bancha sarà confrontato con il tradizionale tè cotto o Hojicha (solo tostato) così da conoscere le differenze di due prodotti solo all’apparenza molti simili. La degustazione è accompagnata da assaggi tipici giapponesi e dolci con polpa di frutta stagionale.
 
Costo: 17€ a persona visita con degustazione (la proposta si attiva con un numero minimo di partecipanti)
 
Costi aggiuntivi: biglietto di ingresso alla mostra; gratuito per possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte

Via S.Domenico, 28 - 10122 Torino - P.IVA 07737380019 - Privacy Policy - Cookie Policy+39 011.5211788 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Credits Mediafactory Web Agency Torino