archivio attività per famiglie - con mamma e papà...


“Il meraviglioso mondo di Alice… al Castello di Miradolo”

20 maggio 2018

Il Castello di Miradolo e il parco incontrano il romanzo fantastico Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie, pubblicato nel 1865 dal matematico e scrittore inglese Charles Lutwidge Dodgson, più noto con lo pseudonimo di Lewis Carroll.

 

Dal racconto, pubblicato nel 1865 da Lewis Carrol, prenderanno vita fiabeschi personaggi che si muoveranno tra le sale del Castello di Miradolo e i sentieri del Parco, vestiti in abito vittoriano: veri e propri tableaux vivants a tema, a cura dell’Associazione Le Vie del Tempo, sorprenderanno i visitatori del giardino storico che potranno trovarsi di fronte la piccola Alice Lidell, protagonista del romanzo, il Bianconiglio, con il suo orologio nel panciotto, il Bruco che riposa sotto la tenda ottomana; qualcuno potrà prendere posto al tavolo da Tè dei matti o giocarsi la testa affrontando la perfida Regina di cuori.

“Lo spazio delle meraviglie” - ore 11.00 | 17.00

 

Attività creativa dedicata ai bambini tra i 3 e i 6 anni, inclusa nel biglietto di ingresso al Parco.

 

Uno spazio dedicato ai più piccoli permetterà di aprire quella “porticina” che conduce al mondo della fantasia: con l’aiuto delle operatrici didattiche si darà vita ai personaggi del romanzo attraverso carte, stoffe e colori; i bambini potranno così conoscere il mondo di Alice, i genitori riscoprire i più bei passi del romanzo.

 

Alla ricerca del Bianconiglio - ore 15.30 | 17.00

 

Piante secolari, “camere verdi” che fanno un’improvvisa comparsa lungo i sentieri fiancheggiati da alte siepi di bosso sono il luogo ideale dar vita ad una “caccia al tesoro”, tutta particolare. A condurre il gioco sarà una simpatica naturalista che, proprio come la piccola Alice, inseguirà il Bianconiglio permettendo ai bambini di scoprire curiosi aspetti botanici delle piante presenti nel Parco, alcune delle quali esemplari unici e secolari. A conclusione dell’attività, in ricordo della giornata, un piccolo pensiero per ogni partecipante.

 

L’attività è pensata per i bambini dai 5 ai 12 anni.

 

Costo: 7 euro a bambino + biglietto di ingresso al Parco; 5 euro + ingresso per prenotazioni dal 2° bambino.

 

Prenotazione obbligatoria allo 0121.376545 - prenotazioni@fondazionecosso.it


Mamma, papà cos'è l'archeologia?

 

Domenica 29 aprile | Domenica 13 maggio ore 15.30

 

Un pomeriggio dedicato al passato aspetta i nostri bambini presso la MAC. Scopriremo oggetti che arrivano da un tempo lontano, per raccontarci come si viveva a Chieri all’epoca dei Romani.

La scienza che permette di recuperare e studiare i reperti si chiama archeologia e proprio con un archeologo potremo capire meglio come si svolge questo mestiere, realizzando assieme delle prove di scavo recuperando e analizzando alcuni oggetti.

 

Età consigliata: a partire dai 6 anni

Costo: 7€ a bambino

Mamma, papà come si fa il cinema?

 

Domenica 18 febbraio | Domenica 11 marzo ore 15.40

 

 Lo schermo in cui i nostri bambini guardano disegni animati e film è un mondo magico, che li porta a vivere avventure, immedesimarsi nei personaggi e chiedersi incuriositi: “Ma come si fa il cinema?”. Attraverso il magnifico Museo del cinema le loro domande troveranno risposte e potranno vedere da vicino come è nata l’idea di creare le immagini in movimento, dalle prime lanterne magiche ai film più famosi, tutto all’interno di una delle più importanti architetture di Torino: la Mole Antonelliana. E per concludere un regalino a tutti i piccini.

 

Appuntamento alle 15.20 all'ingresso del Museo del Cinema

Età consigliata: 6 - 12 annI 

Costo visita: 7,00€ bambini - 3,00€ adulti

Costi aggiuntivi: biglietto di ingresso al museo

L'architetto del Faraone

 

Domenica 28 gennaio | Domenica 4 febbraio ore 15.10

 

Per gli Egizi la vita non aveva mai fine ma continuava nell’aldilà; per questo motivo le tombe conservavano oggetti preziosi, arredi e persino del cibo. In casi fortunati alcune di esse sono giunte fino a noi perfettamente intatte. La visita dedicata alle famiglie permette di conoscere la tomba di un uomo di nome Kha e di sua moglie Merit: attraverso mobili, oggetti, attrezzi da lavoro e vestiti scopriremo assieme tante curiosità su questi due personaggi vissuti tantissimo tempo fa.

Ogni bambino riceverà taccuino e matita e, come il famoso egittologo Ernesto Schiapparelli che scoprì la tomba di Kha nel 1906, potrà raccogliere le sue impressioni su antichi oggetti conservati nei musei che visiterà con mamma e papà.

 

Appuntamento alle 14.50 in piazza Carignano davanti a Pepino

Età consigliata: 6 - 12 annI 

Costo visita: 6,00€ a persona comprensivo di sistema di microfonaggio, diritti di prenotazione e taccuino con matita per ogni bimbo

Costi aggiuntivi: biglietto di ingresso

 

 

 

 

Maschere dall'antichità

 

Domenica 11 febbraio ore 15.30

 

Lo sapevate che anche nel periodo dell’età della Roma antica si festeggia il Carnevale? Era un po’ diverso dal nostro, ma vi era anche qui la presenza di maschere. La MAC propone a grandi e piccini un pomeriggio assieme per costruire suggestive maschere ispirate al teatro antico, scoprire alcune curiosità ad esso legate, al Carnevale e alla conoscenza dei preziosi reperti che ci parlano dell’antica Carreum Potentia, ovvero Chieri.

 

Attività gratuita dedicata ai bimba dai 4 ai 10 anni

Musica è Arte

 

Domenica 28 gennaio | Domenica 25 febbraio ore 15.30

 

La musica diventa protagonista dell’attività proposta a grandi e piccini.

Si parte con un itinerario alla scoperta dei diversi strumenti musicali, rappresentati in alcune opere d’arte, per arrivare nella magnifica Sala da Ballo di Palazzo Reale, dove un tempo sulla apposita tribuna i musicisti suonavano durante i balli di corte.

A seguire un coinvolgente workshop sul fare musica avvicinerà i bambini ai possibili mezzi che vi sono a disposizione, ad esempio attraverso il primo strumento posseduto dall’uomo, il suono della sua voce, oppure tramite il supporto di strumenti musicali, che, nel corso della storia, hanno accompagnato la voce umana, quali il liuto, l’arciliuto o la chitarra barocca.

A condurre l’attività Danilo Pastore (controtenore), specializzato in Canto rinascimentale e barocco presso il Conservatorio "Guido Cantelli" di Novara, in collaborazione con Juan José Francione (liuto, arciliuto e chitarra barocca).

 

Costo: 8€ a partecipante

Costi aggiuntivi: biglietto di ingresso ai Musei Reali; gratuito per minori e  possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte