ACQUISTA LA TUA VISITA GUIDATA

  • Home
  • Centri estivi alla GAM

Centri estivi alla GAM

gam_centriestivi_1391765555
45,00 € cad.

contattaci per prenotare

È arrivata l’estate, il tempo ci invoglia ad uscire e a stare insieme, scoprendo cose nuove divertendoci; per questo motivo il Dipartimento Educazione GAM vuole offrire una serie di proposte, che permettano di vivere il museo in maniera diversa. Le attività, infatti, non si svolgono solo nelle sale della Collezione permanente ma anche tra le suggestive opere collocate all’aperto a contatto con l’ambiente naturale del giardino interno.
Il tema della natura è, quindi, l’aspetto che lega i tre laboratori adatti per tutte le fasce di età e dedicati a grandi maestri come Pinot Gallizio, Luigi Nervo, Giuseppe Penone e Luigi Mainolfi, tutti molto attenti al rapporto tra l’uomo e la l’ambiente circostante.

MONOTIPI NATURALI
Pinot Gallizio è un personaggio originale, estroso, ricco di fantasia; questo suo aspetto caratteriale è immediatamente percepibile nei suoi lavori, a volte di grandi dimensioni con una pittura libera come nel La Gibigianna. Un ciclo di otto tele, che raccontano la storia del buffo Re di Pipe -Testa di patata, una fiaba che ha come sfondo paesaggi incantati che saranno protagonisti del laboratorio sul monotipo, una delle tecniche di Pinot Gallizio. I bambini, prendendo spunto dall’ambiente esterno del museo, possono provare questo procedimento, che consiste nella creazione dell'immagine su una superfice per poi trasferirla sul foglio di carta tramite pressione.

FOLIAGE
L'albero è forse l’immagine più rappresentata da sempre nell'arte per le ricchissime possibilità creative che offre e per il valore simbolico che riveste. Gli artisti si sono soffermati a descriverne la bellezza e le emozioni che ci trasmettono grazie ai colori delle foglie, il groviglio dei rami, le folte chiome che mutano con il trascorrere delle stagioni. Il percorso prende avvio dall’ opera esterna di Giuseppe Penone In limine: un poderoso albero in bronzo, che poggia su una base in marmo, su cui è scolpita la mano dell’artista a indicare il legame esistente fra tutte le forme di vita; si prosegue, osservando, i suggestivi alberi in terracotta di Luigi Mainolfi, le cui chiome color biscotto sembrano mosse dal vento mentre un cielo infuocato si staglia dietro di loro.
L’attività si conclude negli spazi del Dipartimento Educazione, qui i bambini con lunghi fogli di carta e colori e con la tecnica della stampa realizzano foglie dipingendole con tonalità stagionali.

LA LUCE DEL SOLE
Negli spazi dell’Education Area GAM e in quelli della Circoscrizione 5 è stata inaugurata una mostra-racconto intitolata alla figura di Luigi Nervo, uno dei protagonisti di Luci d’Artista. L’esposizione Luigi Nervo, Ancora Luce è, inoltre, inserita nell’ambito del public program del progetto Luci d’Artista.
L’ artista torinese e insegnante dell’Accademia di Belle Arti, è stata una figura poliedrica, impegnata nella scultura, in particolare quella lignea, che è anche lo spunto di riflessione per l’attività laboratoriale a seguire.
I bambini grazie al percorso e all’attività possono confrontarsi con il metodo di lavoro di Luigi Nervo basato sul continuo “scambio tra pensiero e azione delle mani “e la conoscenza dei materiali specialmente quelli naturali - legno, pietra, carta- che sono importanti per la sua ricerca artistica.
Dopo aver osservato le sculture esposte e aver capito che sono quasi fatate...con il semplice gesto di muovere una cordicella si animano… i bambini possono realizzare il loro automa utilizzando speciali sagome, come quella del sole, cartoncini e fermacampioni.

Costo: 45€

Informazioni e prenotazioni

Dipartimento Educazione GAM
lunedì | venerdì
9.00 - 12.30 | 14.00 - 16.00
011.4436999 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Via S.Domenico, 28 - 10122 Torino - P.IVA 07737380019 - Privacy Policy - Cookie Policy+39 011.5211788 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Credits Mediafactory Web Agency Torino