scuole a venaria reale

Venaria Reale è ormai famosa, e non solo in Italia, per la sua meravigliosa reggia, sede della corte e luogo di piacere. Ma c'è un luogo, immerso nel parco Regionale de La Mandria, dove Vittorio Emanuele II passava i suoi momenti privati insieme alla Bela Rosin, Rosa Vercellana, sua moglie morganatica e amore della sua vita.

Come vivevano? Quali erano le abitudini private del primo Re d'Italia? La visita a questo ricco e affascinante appartamento, completamente arredato e recentemente restaurato, ci svelerà la parte più intima e privata di questo importante personaggio.

 

NOVITA'!

APPARTAMENTI REALI DI BORGO CASTELLO - PARCO LA MANDRIA

La mia casa è una un castello in mezzo ad un grande parco

 

Tra tutte le residenze sabaude il Borgo Castello, immerso nel Parco Naturale della Mandria, regala ancora un’atmosfera intatta nel tempo. Qui il primo re d'Italia amava passare il suo tempo libero lontano dalle incombenze di corte accanto alla sua seconda moglie, Rosa Vercellana.

L’amore per la natura e la caccia sono onnipresenti in tutti gli ambienti storici. I molti decori, i manufatti, gli arredi e i quadri mostrano un aspetto confortevole e “borghese” rispetto al clima più aulico di altre residenze di rappresentanza.

L’itinerario si snoda attraverso le stanze, da poco restaurate, per illustrarne storia, curiosità e aneddoti.

 

Durata: 60 minuti circa

Costo visita: 40€

Costo visita agli Appartamenti Reali (60 minuti) + Reggia di Venaria (90 minuti): 80€

 

PROMOZIONE DUE GRUPPI

Costo visita: 70€ anzichè 80€

 

Costo visita agli Appartamenti Reali (60 minuti)

+

Reggia di Venaria (90 minuti)

150€ anzichè 160€

PROMOZIONE TRE GRUPPI

Costo visita: 110€ anzichè 120€

 

Costo visita agli Appartamenti Reali (60 minuti)

+

Reggia di Venaria (90 minuti)

230€ anzichè 240€


NOVITA'!

APPARTAMENTI REALI DI BORGO CASTELLO - PARCO LA MANDRIA 

Quanta natura c’è….nell’arte. Visita al Castello e Parco della Mandria

 

Attraverso le due voci, dello storico dell’arte e di un naturalista, prende vita l’itinerario nelle stanze di questa residenza sabauda per illustrare quanto la natura sia soggetto amato nell’arte.

Fiori e piante decorano i bellissimi soffitti a cassettoni, così come le antiche carte da parati, i quadri e molti altri manufatti storici, da poco restaurati, presentano soggetti con composizioni floreali e animali. L'esposizione di una importante collezione di trofei di caccia può diventare occasione per conoscere alcune specie autoctone o provenienti da paesi lontani.

 

N.B. L'itinerario può essere svolto solo da un gruppo per volta.

 

Durata: 90 minuti circa

Costo: 90,00€

Costo visita agli Appartamenti Reali (60 minuti) + Reggia di Venaria (90 minuti): 170,00€