scuole la mao museo d'arte orientale

Siamo concessionari delle attività di visite guidate all'interno dei musei civici. Per essere sempre aggiornato sugli eventi culturali e le mostre in programma, seguici anche su Facebook e Twitter o iscrivi alla nostra newsletter! Visita il sito della Fondazione Torino Musei per maggiori dettagli.

Visite guidate alle collezioni articolate in cinque gallerie

Un piccolo gioiello nel cuore della città. Questa la definizione più calzante per questo museo che ci da la possibilità di conoscere culture distanti da noi eppure così importanti per la nostra civiltà. Le cinque gallerie in cui è articolato il MAO - Cina, Giappone, Paesi islamici dell'Asia, Asia meridionale e Regione himalayana - ci consentono un viaggio nella storia di un intero continente e delle sue millenarie culture.

 

Costo della visita:

- Una galleria - 60 minuti - 60€ (oppure panoramica di due gallerie ad esempio Cina + Giappone)

- Due gallerie - 90 minuti - 75€ (oppure panoramica di tre gallerie ad esempio Paesi islamici dell'Asia + Asia meridionale + Regione himalayana)

- Panoramica delle collezioni da 120 minuti - 90€ 

 

In alternativa, e su specifica richiesta, le guide possono impostare la visita guidata su una specifica tematica o periodo storico.

 

 

 

La scrittura nell’arte. Visita guidata tematica

Osservando nelle opere del MAO alcune scritture - il tibetano, l’arabo, il giapponese, rimaniamo ammirati delle loro forme e dalla cura artistica in diverse opere quali le miniature. Quali sono i supporti per scrivere? Che differenza c’è tra la scrittura alfabetica, sillabica e ideografica? Attraverso la visita guidata gli alunni potranno comprenderne alcuni aspetti.


Utenza: quarto e quinto anno di scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado.


Durata: 60 minuti circa


Costo: 60 €

 

Per un filo di seta. Visita guidata alla mostra e alla galleria Giapponese

Il percorso prende avvio dalla visita alla mostra dedicata ai primi rapporti diplomatici tra Italia e Giappone nella seconda metà del XIX secolo.

Attraverso vecchie fotografie, xilografie, disegni e documenti si ripercorreranno gli avventurosi viaggi in Giappone effettuati da militari, diplomatici e commercianti per lo più piemontesi e lombardi, tra i quali alcuni setaioli piemontesi che partirono alla ricerca di uova di baco da seta con lo scopo di difendere il prestigio dell'industria serica italiana.

La visita prosegue nella galleria Giappone soffermandosi su alcuni kakemono e sulle stampe ukiyo-e “immagini del mondo fluttuante”. Queste ultime, giunte in Europa nel XIX secolo, daranno vita a quel gusto per l’arte giapponese che prende il nome di “giapponismo”.

 

Utenza: scuole primaria di secondo grado e secondaria

 

Durata: 60 minuti

 

Costo: 60€

 

 

 

La carpa che voleva diventare un drago. Visita guidata tematica

Un’antica leggenda giapponese racconta come una coraggiosa carpa riuscì a raggiungere la cascata situata sulla Porta del Drago e dopo aver superato ostacoli e spiriti malvagi, per premio venne trasformata in un grande drago. La leggenda, legata ad una festa dedicata ai bambini, sarà il filo conduttore della visita guidata alla scoperta degli animali reali e fantastici, presenti nelle opere della Galleria Giappone.


Utenza: scuola di infanzia; primo, secondo e terzo anno di scuola primaria

 

Durata: 60 minuti circa

 

Costo: 60 €

Conosciamo alcuni aspetti di Buddha attraverso le opere d’arte del MAO

Attraverso le opere d’arte presenti nelle gallerie dell’Asia Meridionale e sud est asiatico, Cina, Giappone e Regione Himalayana gli alunni potranno conoscere alcuni aspetti salienti della vita del Buddha storico, seguire la diffusione della dottrina buddhista in Oriente e soffermarsi sulle più significative rappresentazioni iconografiche del Buddha in diverse culture orientali. Il percorso parte analizzando l’arte aniconica buddhista (prima del I sec.d.C.) per seguire successivamente lo sviluppo della raffigurazione antropomorfa del Buddha in India e nel Gandhara. Le opere di statuaria buddhista, collocate nelle gallerie del sud-est asiatico e del Giappone, permetteranno di soffermarsi sugli elementi più significativi della raffigurazione del Buddha ponendo particolare attenzione al significato di alcune posizioni del corpo (asana) e delle mani (mudra). Il percorso si conclude nella Regione Himalayana dove le preziose thang-ka e i manoscritti ci permetteranno di accennare allo sviluppo del buddhismo tibetano. 

Utenza: scuole primaria di secondo grado e secondaria

Durata: 90 minuti

Costo: 75€


le visite guidate possono essere svolte anche in inglese, francese, tedesco, spagnolo

Costo della visita in lingua straniera:

- Una galleria - 60 minuti - 65€ (oppure panoramica di due gallerie ad esempio Cina+Giappone)

- Due gallerie - 90 minuti - 80€ (oppure panoramica di tre ad esempio Paesi islamici dell'Asia+Asia meridionale+Regione himalayana)

- Panoramica delle collezioni da 120 minuti - 95€