scuole alla gam - galleria d'arte moderna

Siamo concessionari delle attività di visite guidate all'interno dei musei civici. Per essere sempre aggiornato sugli eventi culturali e le mostre in programma, seguici anche su Facebook e Twitter o iscrivi alla nostra newsletter! Visita il sito della Fondazione Torino Musei per maggiori dettagli.

Visite guidate alle collezioni

La visita alla GAM di Torino è un viaggio nel tempo affascinante e, allo stesso momento, didattico. Dai vedutisti dell'800 alle avanguardie, dal dadaismo all'arte povera, il percorso espositivo ci trasporta in epoche diverse e ci fa comprendere come "all art has been contemporary".

 

Costo della visita:

- Una sezione - 60 minuti - 60€

- Due sezioni - 90 minuti - 75€

- Panoramica delle collezioni da 120 minuti - 90€ 

 

In alternativa, e su specifica richiesta, le guide possono impostare la visita guidata su una specifica corrente pittorica o periodo storico

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La GAM si presenta: l’Ottocento

Le collezioni dell’Ottocento rivivono in un nuovo allestimento che permette di illustrare alle scuole gli sviluppi artistici del XIX secolo, nell’ambito della cultura piemontese, ma non solo.

Dalla nascita dei primi allestimenti del museo, istituito nel 1863, raccontati grazie anche a ricostruzioni “in stile” degli stessi ordinamenti, si passerà all’analisi di alcune opere di grande respiro realizzate da Antonio Canova, Francesco Hayez e Luigi Mussini.

Il percorso proseguirà nella ricostruzione di quel clima culturale che animava il Piemonte del tempo, rappresentato dalle produzioni degli artisti che gravitavano intorno all’Accademia di Belle Arti di Torino, tra di esse spiccano i paesaggi istoriati di Massimo d’Azeglio, le opere poetiche di Antonio Fontanesi e della Scuola di Rivara.

In conclusione ci soffermeremo sull’esperienza divisionista di Pellizza da Volpedo e Angelo Morbelli messa a confronto con le sculture di Medardo Rosso e con la produzione simbolista, in stile Liberty, di Leonardo Bistolfi.

 

Costo della visita: 75€

 

 

 

La GAM si presenta: il Novecento

Il Novecento presentato sotto la “nuova veste” nell’allestimento delle collezioni, permette di proporre alle scuole un percorso al pubblico partendo dalle sculture di Marino Marini, Ettore Colla e Giacomo Manzù, introducendo la storia degli avvenimenti artistici e dei principali protagonisti di quel periodo, senza perdere di vista i riferimenti al contesto storico del tempo e alle trasformazioni che la stessa GAM ha attraversato in quegli anni, prima fra tutte la costruzione della sua nuova sede inaugurata nel 1959.

Il clima culturale di inizio secolo trova una chiave di lettura nelle opere esposte dei futuristi Balla e Depero, e ancora nell’esperienza di Giorgio De Chirico, Carlo Carrà, Felice Casorati, Otto Dix e Paul Klee.

Nella seconda parte del percorso entreremo nel vivo degli anni Trenta, per soffermarci sull’attività degli astrattisti italiani e le sperimentazioni dei decenni successivi, a partire dai lavori di Alberto Burri e di Lucio Fontana.

In conclusione saranno descritte le tendenze artistiche e culturali degli anni Sessanta, rappresentate dalle opere di Yves Klein, Michelangelo Pistoletto ed Andy Warhol.

 

Costo della visita: 75€


le visite guidate possono essere svolte anche in inglese, francese, tedesco, spagnolo

Costo della visita in lingua straniera:

- Una sezione - 60 minuti - 65€ (oppure panoramica di due sezioni)

- Due sezioni - 90 minuti - 80€ (oppure panoramica di tre sezioni)

- Panoramica delle collezioni da 120 minuti - 95€