visite INDIVIDUALI





Diverse le proposte didattiche offerte da Theatrum Sabaudiae nei Musei del territorio. Consulta la pagina dedicata.



Visite guidate


Musei Reali Torino - Galleria Sabauda

 

Il silenzio sulla tela

Natura morta spagnola da Sànchez Cotàn a Goya.

 

Domenica 26 agosto | Domenica 16 settembre | Domenica 30 settembre ore 16.00

 

Una straordinaria mostra presso la Galleria Sabauda dedicata alla natura morta di cultura spagnola ci permette di proporvi un nuovo itinerario guidato.

Genere pittorico che trova i suoi albori intorno al 1590 i bodegòn, così vengono chiamate le composizioni pittoriche con animali, fiori e altre vivande raggiungono la loro fortuna nel Seicento attraverso l’attività di artisti specializzati quali: Sànchez Cotàn, Jouan Fernàndez el Labrador, Antonio de Pereda e Francisco de Burgos Mantilla.

L’evoluzione delle opere spagnole suddivise per tematiche florero, tavole e cucine e vanitas, per citarne alcune, è presentata attraverso un confronto con la produzione fiamminga, francese e italiana di capolavori appartenenti al Museo.

A concludere il percorso Francisco de Goya personalità straordinaria che si dedicò a questo genere pittorico in ambito strettamente privato, ovvero per abbellire la sua abitazione.

 

Costo: 5€

Costi aggiuntivi: biglietto d'ingresso alla mostra; gratuito per possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte


La Cappella della Sindone: un capolavoro recuperato

 

Domenica 18 novembre | Domenica 16 dicembre | Domenica 13 gennaio ore 15.30

 

Dal drammatico incendio del 1997 riapre la Capella della Sindone, capolavoro dell'arte barocca unico al mondo. Sono passati 21 anni e possiamo dire che un'intera generazione non ha mai potuto vedere l’opera che ora i complessi lavori di restauro ci restituiscono.

La visita guidata permette di ammirare la complessa struttura architettonica e conoscere meglio la figura di Guarino Guarini. Assieme percorreremo "la zona sacra dei Musei Reali", composta dal lungo corridoio della Sindone e dagli spazi di sagrestia, ancora arredata con armadi di pregio che conservano oggetti unici e preziosi. Infine il cuore della Cappella con l’ardita cupola, a cui si accede attraverso il vestibolo composto da colonne e giochi di marmi neri.

Tra le opere visibili saranno illustrate anche due magnifiche tele di grande formato appena restaurate, realizzate per volere di re Carlo Alberto.

 

Ritrovo: atrio d'ingresso dei Musei Reali ore 15.10

Costo: 5€

Costi aggiuntivi: biglietto d'ingresso ai Musei Reali; gratuito per possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte


scopri le nostre visite guidate anche...

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle prossime visite guidate ed i prossimi eventi.