GAM - Galleria d'Arte Moderna



Dalle bombe al museo 1942 – 1959

 

Visite guidate

Domenica 8 gennaio | Domenica 22 gennaio | Domenica 12 febbraio | Domenica 5 marzo Domenica 26 marzo | Domenica 9 aprile | Domenica 23 aprile | Domenica 14 maggio

ore 16.00

 

Visite riservate ai Possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte

(numero prenotazioni 800.329.329)

Sabato 4 marzo ore 15.30 | Giovedì 13 aprile ore 16.00

 

L’itinerario in mostra permette di illustrare le  vicende storiche della ricostruzione della Galleria d’Arte Moderna di Torino aperta nel 1959 sotto la direzione di Vittorio Viale, dopo i drammatici bombardamenti bellici  che danneggiarono irrimediabilmente il Padiglione Calderini nel 1942.

Gli eventi saranno descritti  attraverso le opere esposte, le fotografie d’epoca  e ancora le poltroncine, gli arredi e le  lampade facenti parte del patrimonio della GAM e del suo archivio storico.

A dare forma al nuovo edificio due giovani architetti non ancora trentenni  Carlo Bassi (1923) e Goffredo Boschetti (1923 – 2003) che  vinsero il bando indetto dalla Città nel 1951. Lo spirito internazionale del progetto architettonico, viaggiò di pari passo con il lavoro di riallestimento, preannunciato dall’acquisto nel 1948  di  opere quali  Chagall (Dans mon pays, 1943) e delle  importanti acquisizioni nelle rassegne “Pittori d’Oggi. Francia Italia”, a partire dal 1951: Hartung, Manessierm,  Tal Coat.

La visita proseguirà con un percorso esterno volto a descrivere le caratteristiche dell’edificio nell’isolato tra via Magenta, corso Galileo Ferraris , via Vela e via Fanti.

Costo visita: 4€

Costi aggiuntivi: biglietto di ingresso – gratuito per i possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte


L'emozione dei COLORI nell'arte.

Klee, Kandinsky, Munch, Matisse, Delaunay, Warhol, Fontana, Boetti, Paolini, Hirst...

 

Visite guidate tutte le  domeniche

Domenica 2 - 9 - 23 - 30 aprile ore 11.00 e ore 16.00

Domenica 7 - 14 - 21 - 28 maggio ore 16.00

Domenica 4- 11 - 18 - 25 giugno ore 16.00

Domenica 2 - 9 - 16 - 23  luglio ore 16.00

 

Visite speciali

Pasquetta - Lunedì 17 aprile ore 15.00 Martedì 25 aprile ore 16.00

Lunedì 1 maggio ore 16.00

PRENOTAZIONI UNICAMENTE AL NUMERO RISERVATO TICKETONE 011.0881178

 

Visite riservate ai possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte

(numero prenotazioni 800.329.329)

Venerdì 31 marzo ore 16.00 | Sabato 8 aprile ore 15.30 | Domenica 23 aprile ore 16.30 | Giovedì 11 maggio ore 16.00 | Mercoledì 24 maggio ore 15.30

 

L'itinerario permette illustrare l'utilizzo del colore nell'arte, attraverso le molteplici narrazioni ricollegate alla memoria, alla spiritualità, alla politica, alla psicologia e alla sinestesia. Dall'esperienza artistica di Henri Matisse, Wassily Kandinsky, Paul Klee, Edvard Munch, Lucio Fontana, per citare alcuni nomi presenti in mostra, il colore diventa fonte di meditazione e trasmissione immateriale del pensiero.

 

Costo: 6 €

Costi aggiuntivi: biglietto di ingresso – gratuito per i possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte


Visite guidate alle collezioni permanenti


Gli insegnanti ed i gruppi possono concordare la propria visita guidata alle collezioni del Museo, scegliendo tra quattro sezioni: Infinito, Velocità, Etica e Natura.
La varietà dei luoghi, dei tempi e dei contesti culturali rappresentati si presta a stimolanti letture interdisciplinari e offre un’ampia scelta di argomenti, declinabili in base alle esigenze dei gruppi e di diversi livelli scolastici.

Visita in italiano
60 minuti - 60,00€
90 minuti - 75,00€
120 minuti - 90,00€
Visita in lingua straniera
60 minuti - 65,00€
90 minuti - 80,00€
120 minuti - 95,00€


Prenotazioni e informazioni per visite guidate

011.5211788 - prenotazioniftm@arteintorino.com