Uno dei più importanti in Italia per la conoscenza e lo studio dell’arte orientale

MAO - Museo Arte Orientale Torino

Apertura al pubblico con i seguenti orari:

Da martedì alla domenica: ore 10.00 - 18.00 

Lunedì chiuso.

La biglietteria chiude un’ora prima

La prenotazione è consigliata ma non obbligatoria:

  • Prenotazioni - Theatrum Sabaudiae via e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o al numero +39 011 5211788
  • Prevendita - TicketOne

Il MAO aspira alla più ampia rappresentazione della produzione artistica dei vari paesi dell’Asia

Il MAO è un’istituzione culturale che si propone di raccogliere, conservare e presentare al pubblico opere significative della produzione storica e artistica delle società asiatiche e di consentire agli studiosi della cultura e dell’arte di quei Paesi un più approfondito studio delle opere medesime.

Il MAO si pone inoltre quale strumento di mediazione per i visitatori generalmente lontani dalle concezioni e dall’ambiente culturale al quale le opere esposte si riferiscono. Il Museo intende ispirare nel visitatore nuove forme di pensiero e di rappresentazione, fino alla piena consapevolezza di quanto sia preziosa ogni espressione del genio umano.

Il MAO si propone come punto di riferimento per le comunità di origine asiatica presenti nella città di Torino e sul territorio nazionale per avvicinarle alle loro culture di origine.

Il MAO vuole quindi essere un ponte che mette in collegamento mondi e culture diverse.



Le nostre attività al MAO

Connessioni d'arte

Proponiamo visite guidate online per condurre i propri associati alla scoperta dei musei senza perdere quel carattere di esclusività.  
A condurre le visite le guide che già operano nei musei.
Immagini e video esclusivi permettono di cogliere anche i più piccoli dettagli delle opere.

Visite guidate

Appuntamento in Museo - MAO

Due itinerari condotti da personale specializzato per scoprire e riscoprire il MAO e le sue collezioni. 

GALLERIE DEDICATE A CINA E GIAPPONE 

Domenica 9 ottobre ore 15.00

L’itinerario attraverso le opere esposte si trasforma in un viaggio verso l’Asia Orientale. Il percorso parte dagli oggetti d’arte della Cina antica, caratterizzati da  vasellame neolitico, bronzi rituali, lacche e terrecotte – databili dal Periodo Neolitico al X secolo d.C. per  proseguire nella suggestiva  galleria dedicata al Giappone, che presenta statue lignee di ispirazione buddhista, eccezionali paraventi, armature dei samurai e dipinti su rotolo verticale e xilografie policrome note come ukiyo-e, ‘immagini del mondo fluttuante’.                                                  

GALLERIE DEDICATE ALL’ASIA MERIDIONALE E SUD-EST ASIATICO, REGIONE HIMALAYANA E PAESI ISLAMICI DELL’ASIA 

Domenica 18 settembre | Sabato 24 settembre | Domenica 2 ottobre | Domenica 16 ottobre ore 15.00

La visita parte dalle opere d’arte indiana, con statuaria di soggetto buddhista e induista di varia datazione, per proseguire attraverso il sud est asiatico. Nella galleria dedicata alla Regione Himalayana, le opere d’arte buddhista tibetana spaziano dalle sculture in legno e metallo, ai dipinti a tempera, fino alle preziose copertine lignee intagliate e dipinte.  
Il percorso si conclude nella galleria dei Paesi Islamici dell’Asia, caratterizzata dalla ricca collezione di vasellame e piastrelle e da una pregevole raccolta di bronzi, manoscritti e raffinati tessuti.

Prenotazione consigliata, disponibilità fino ad esaurimento posti

Costo: 6.00€ a partecipante

Costi aggiuntivi: biglietto di ingresso al museo; gratuito per possessori di Abbonamento Musei Piemonte Valle d'Aosta

Appuntamento 15 minuti prima dell'inizio

Scegli opzioni

Appuntamento in Museo - MAO

Un itinerario di approfondimento condotto da personale specializzato per scoprire le collezioni del Giappone ospitate al MAO. 

GALLERIA DEL GIAPPONE

Domenica 11 settembre ore 15.00

La galleria giapponese del Museo è custode di una ricca collezione di manifestazioni artistiche, realizzate lungo circa un millennio di storia del Giappone, afferenti sia all’ambito sacro che profano. Nell’illustrare tale duplice natura, il percorso guidato si sofferma su una selezione di opere che spaziano dalla sacralità e il simbolismo della statuaria lignea buddhista e dei kesa o mantelli rituali dei monaci, alle produzioni artistiche e artigianali delle classi borghesi e aristocratiche della fiorente epoca Edo (1603-1868), fra cui i kakemono, preziosi dipinti su rotolo verticale, e i suggestivi ukiyo-e, “rappresentazioni del mondo fluttuante”.

Prenotazione consigliata, disponibilità fino ad esaurimento posti

Costo: 6.00€ a partecipante

Costi aggiuntivi: biglietto di ingresso al museo; gratuito per possessori di Abbonamento Musei Piemonte Valle d'Aosta

Appuntamento 15 minuti prima dell'inizio

Scegli opzioni

MAO - GAM - Palazzo Madama

Alchimie

Visite guidate speciali in collaborazione con l'Orchestra Filarmonica di Torino

Costo: 6.00€ a partecipante

 

Visite guidate alle mostre

稍息 Riposo! Cina 1981-84

Visita alla mostra 稍息 Riposo! Cina 1981-84

Domenica 18 settembre | Domenica 25 settembre | Domenica 2 ottobre ore 16.30

L’itinerario guidato prende avvio dall’esposizione 稍息 Riposo! che accoglie oltre 70 fotografie in bianco e nero scattate da Cavazzuti in Cina fra l’81 e l’84, dopo la fine degli stravolgimenti della Rivoluzione Culturale e precedenti al grande boom economico. Le immagini che illustrano il clima di un mondo rurale e premoderno, sono messe in dialogo con significative statuine e modellini funerari delle collezioni del MAO, in un contrappunto capace di stimolare riflessioni su una Cina che sta scomparendo. La visita prosegue nella collezione permanente del Museo dove, attraverso una selezione di opere, si ripercorrono le principali tappe della storia della Cina antica.

Costo: 6.00€ a partecipante

Costi aggiuntivi: biglietto d'ingresso al museo; gratuito per i possessori di Abbonamento Musei Piemonte Valle d'Aosta

Scegli opzioni

Experience

INCONTRO CULTURALE E FORMATIVO SULL'ARTE DEL TE' GIAPPONESE

CHA NO YU - Estetica e Spiritualità

Domenica 25 Settembre ore 14.00 (durata 3h circa)
Iniziativa a cura di Theatrum Sabaudiae in collaborazione con The Tea e la Maestra Chiyuki Mitsumori

Cha no yu, “acqua calda del tè”, Chadō o Sadō, la “Via del tè”, sono i termini con cui in Giappone si identifica un rituale artistico dalle forti influenze Zen, più comunemente noto in Occidente come “cerimonia del tè”.
La gestualità codificata e il raccoglimento tipici di questa pratica, considerata una sorta di meditazione in movimento, la sua evoluzione e formalizzazione, e il maccha o matcha, il prezioso tè verde in polvere elemento caratterizzante di quest’arte, saranno i temi focali dell’appuntamento.
Un evento culturale incentrato sulla raffinata arte del tè del Giappone, articolato in tre momenti distinti ma complementari. L’attività inizia da una visita nelle sale dedicate alla collezione di arte giapponese del MAO con una guida del museo, prosegue con un approfondimento formativo a cura di Claudia Carità (The Tea - Torino) che presenterà l’origine delle diverse modulazioni del colore del matcha, e si conclude nell’espressione artistica della dimostrazione di cerimonia del tè della Maestra Chiyuki Mitsumori, sintesi ed esplicazione silenziosa di quanto illustrato in precedenza. Infine, i presenti saranno invitati a fare esperienza del gesto preparando ciascuno il proprio assaggio di matcha, guidati nell’esecuzione del passaggio di preparazione del tè (non dell’intera cerimonia).
Un viaggio di avvicinamento alla “Via del tè” giapponese, per condurre i partecipanti oltre l’osservazione della ritualità formale a interiorizzare la profonda spiritualità che permea la ricerca della maestria esecutiva, dalla produzione del tè all’azione artistica.
La contemplazione della performance della Maestra del tè si espande così a comprendere il percorso storico-artistico e la complessità produttiva che si sono tradotti nell’esperienza dell’effimera bellezza insita nell’essenza irripetibile di ogni incontro di cha no yu, secondo la concezione culturale ichi-go ichi-e, “una volta, un incontro”, associata in particolare alla cerimonia del tè.
Un’opportunità di approfondimento e un’occasione per lasciarsi coinvolgere nell’assorbimento meditativo della gestualità essenziale e armoniosa di una suggestiva forma d’arte, tra tradizione estetica e pratica sipirituale.
Visita guidata alla collezione giapponese del MAO
Gli ospiti che partecipano a un incontro di cha no yu sono chiamati a prendervi parte attraverso un’attenta osservazione e il conseguente apprezzamento delle molteplici forme d’arte (kakemono, chabana, utensili e tazze) che contribuiscono allo svolgimento di questa pratica. Allo stesso modo, i visitatori saranno invitati ad approfondire la relazione, talvolta non immediatamente riconoscibile, tra alcune delle opere d’arte della collezione del museo e la cultura del tè in Giappone. Descrizione e contestualizzazione di una selezione di opere trasporteranno i partecipanti nei tempi e nei luoghi in cui attorno al tè si è sviluppata un’esperienza artistica di quieta, elegante bellezza dalla forte connotazione spirituale.
Approfondimento formativo (Claudia Carità, The Tea - Torino)
Il sapore dell’ombra. La polvere di matcha è ottenuta da una delle tecniche di produzione più complesse da cui si ottiene l’unico tè che si prepara non per infusione ma per sospensione. Processi di crescita naturale alternati a momenti di ombreggiatura, latitudine, cultivar, piante più o meno giovani, e molte altre variabili vengono scelte e modulate dai maestri di produzione di fiocchi di foglia tencha che diventeranno poi matcha con enfasi aromatiche, intensità, umami caratterizzanti e differenti gradazioni di verde brillante.
Dimostrazione di cerimonia del tè (Chiyuki Mitsumori)
La performance artistica sarà preceduta da una presentazione degli utensili e un’introduzione alle modalità di svolgimento della pratica. La Maestra mostrerà due stili di preparazione: koicha, “tè denso”, e usucha, “tè leggero”. Il tè leggero, a differenza del tè denso, consente di svolgere una cerimonia più informale, infatti, nella cerimonia completa, il servizio del koicha costituisce il momento principale mentre l’usucha ne rappresenta la parte finale, in cui l’ospitante e i convenuti posso rilassarsi e conversare tra loro.
 
Claudia Carità, selezionatrice di té, laureata in economia e commercio presso l’Università di Torino, fonda nel 2011 il marchio The Tea che identifica un catalogo di tè scelti attraverso il confronto diretto con produttori e importatori con preferenza per chi si avvale del marchio ETP (Ethical Tea Partership). Dal 2013 The Tea è stato scelto da Slow Food Piemonte e valutato dal Laboratorio Chimico della Camera di Commercio per rientrare nel progetto “Maestri del Gusto” di Torino e Provincia.

Chiyuki Mitsumori, laureata in storia dell’arte all’Università di Torino, ha frequentato la scuola di cermonia del tè Omotesenke in Giappone raggiungendo il quinto livello, detto Karamono. Inoltre, ha tenuto numerose dimostrazioni di cha no yu a Torino contribuendo alla diffusione della cultura giapponese tradizionale in Italia.
 
Costo: 72€ a persona
Per l’attività si utilizzeranno chawan, tazze in ceramica giapponese, caratteristiche per la preparazione del matcha. Ogni partecipante avrà una sua tazza personale che gli sarà poi omaggiata, completa del suo imballo, al termine dell’esperienza.
Costi aggiuntivi: biglietto di ingresso al museo; gratuito per possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte
L’iniziativa verrà attivata al raggiungimento di un minimo di 10 partecipanti, fino ad un massimo di 20 persone.
Prenotazione obbligatoria entro venerdì 23 settembre ore 17:30, disponibilità fino ad esaurimento posti.
Informazioni e prenotazioni: 011.5211788 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Appuntamento 15 minuti prima dell'inizio
Scegli opzioni
ESPERIENZA UNICA E COINVOLGENTE SU PRENOTAZIONE

Giappone tra arte e gusto

Nel cuore di Torino c’è una finestra sull’Oriente, rappresentata dal MAO Museo d’Arte Orientale e dalle sue collezioni suddivise in gallerie dedicate a cinque aree geografico-culturali.

Ai tour operator, alle agenzie e ai gruppi culturali proponiamo un “viaggio in Giappone” da aggiungere ai propri programmi, una proposta coinvolgente di visita guidata abbinata a una degustazione.

L’itinerario in Museo è a cura di personale altamente specializzato e spazia dalle meravigliose statue di soggetto buddhista alle armature dei samurai, dalle stampe ukiyo-e “immagini del mondo fluttuante” ai preziosi kakemono, dipinti tradizionali giapponesi.

Dopo la visita guidata, l’appuntamento prosegue presso il vicino e raffinato Kensho Restaurant dove sarà servito un aperitivo-degustazione composto da un misto di rollnigiri e gunkan accompagnati da sakè di riso e introdotto da una breve spiegazione delle ricette. 

Costo: 26.00€ a partecipante

Costi aggiuntivi: biglietto d'ingresso al museo; gratuito per i possessori di Abbonamento Musei Piemonte Valle d'Aosta.

Contattaci per prenotazioni (numero minimo 8 persone)

ESPERIENZA UNICA E COINVOLGENTE SU PRENOTAZIONE SCEGLIENDO TRA LE DIVERSE TEMATICHE PROPOSTE

ARTE E TÈ IN ORIENTE

Le aree geografico-culturali rappresentate dalle collezioni del MAO hanno un forte legame con il tè, bevanda dalle origini antichissime, caratterizzata da doti curative e toniche, che nelle tradizioni orientali trova le sue radici anche in antiche leggende. Il museo propone un nuovo ciclo di visite ad alcune Gallerie che lo costituiscono, dando diversi spunti di riflessione che permetteranno di percorrere virtualmente le antiche rotte della via del tè. L’itinerario si concluderà ogni volta con una nuova proposta di degustazione di tè pertinente all’area culturale proposta.

La visita si svolge su prenotazione a raggiungimento di un numero minimo di 10 partecipanti.

Le degustazione saranno a cura di Claudia Carità.

Claudia Carità è fondatrice del marchio The Tea che identifica un catalogo accurato e personale di infusioni e tè scelti attraverso la selezione consapevole di produttori certificati, con preferenza per chi si avvale del marchio ETP (Ethical Tea Partership).

Dal 2013 The Tea è stato scelto da Slow Food Piemonte e valutato dal Laboratorio Chimico della Camera di Commercio per rientrare nel progetto “Maestri del Gusto” di Torino e Provincia.

Contattaci per prenotazioni

Visita guidata alla galleria Regione Himalayana, con degustazione di tè

Attraverso l'analisi dei dipinti a tempera, delle sculture lignee nepalesi e dei preziosi manoscritti tibetani del XV secolo sarà possibile descrivere alcune tradizioni culturali e artistiche della Regione Himalayana.

Durante la visita si accennerà inoltre alla via carovaniera del tè e dei cavalli, percorsa per millenni a piedi dai portatori di té.

A seguire si potrà degustare un tè nero nepalese - Finest Nepal Jun Chiyabari, (BIO), ottenuto da un giardino di solo 75 ettari tra i 1650 e i 2100 mt di altitudine con produzione a piccoli lotti localizzati in zone boscose e ricche di rocce e ruscelli, cultivar tipici del Darjeeling.

Costo: 18.00€ a partecipante (minimo 15 persone)

Costi aggiuntivi: biglietto di ingresso al Museo (gratuito per i possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte)

Visita guidata alla galleria Paesi Islamici dell’Asia, con degustazione di tè

L’itinerario si soffermerà sull’analisi di opere presenti nella collezione permanente del museo, dalle ceramiche provenienti da alcuni dei più importanti centri di produzione delle dinastie islamiche ai preziosi tessuti, sottolineando il continuo scambio di tecniche e motivi decorativi avvenuto in diverse epoche storiche.

Non mancherà un accenno all'importanza del tè in Turchia. Importato sin dall'antichità attraverso le vie commerciali, oggi è la bevanda nazionale del Paese.

A seguire una degustazione di tè nero di Rize, piantagione tra le più importanti della Turchia, preparato con la tradizionale teiera a due piani “çaydanlık”.

Costo: 18.00€ a partecipante (minimo 15 persone)

Costi aggiuntivi: biglietto di ingresso al Museo (gratuito per i possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte)

Visita guidata alla galleria Asia Meridionale e Sud est asiatico, con degustazione di tè

L’itinerario ci condurrà in un viaggio virtuale dall'India al sud est asiatico, attraversando l'antica zona del Gandhara situato tra gli odierni Pakistan e Afghanistan. Attraverso una selezione di opere, saranno illustrati alcuni tratti iconografici e stilistici della statuaria di soggetto buddhista e induista.

A completare l’itinerario alcuni accenni sull’importanza del tè nell’area presa in esame, a cui seguirà una degustazione tè nero di altitudine dal giardino di Doi Angkhan (Thailandia). L’infuso risulta inedito anche nel suo sapore particolarmente dolce con un sentore di miele e frutta matura.

Costo: 18.00€ a partecipante (minimo 15 persone)

Costi aggiuntivi: biglietto di ingresso al Museo (gratuito per i possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte)

Visita guidata alla galleria Cina, con degustazione di tè

Una selezione di opere del museo permetterà di soffermarsi su alcuni importanti momenti e aspetti della Cina antica, dal Neolitico all'epoca Tang. Al percorso di visita si affianca la descrizione di alcuni tratti essenziali della storia del tè, dalla sua leggendaria scoperta attribuita al mitico sovrano Shennong, alla sua diffusione attraverso le vie carovaniere e alla nascita, in epoca Tang, di una vera storiografia dedicata alla bevanda.

A seguire i partecipanti potranno visionare alcune foglie di tè incompiuto, provenienti dalla zona di Xishuangbanna, e degustare un tè Pu Erh Sheng in King Orange, ovvero un piccolo ma profumatissimo mandarino cinese svuotato del frutto e stufato con tè Pu’er.

Costo: 15.00€ a partecipante (minimo 15 persone)

Costi aggiuntivi: biglietto di ingresso al Museo (gratuito per i possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte)

Visita guidata alla galleria Giappone, con degustazione di tè

La visita tematica alla galleria del Giappone si snoda tra le opere di statuaria buddhista, le armature da parata dei samurai, le stampe ukiyo-e “immagini del mondo fluttuante” e i preziosi kakemono, dipinti tradizionali giapponesi.

A partire dalle opere e dalla ricostruzione della stanza da tè presente in museo, il percorso sarà arricchito da accenni volti a sottolineare l'importanza della cerimonia del tè giapponese, disciplina con forti influenze Zen.

A completare l’itinerario si propone una degustazione di tè Shincha Yutaka Midori - BIO. Primo raccolto di tè primaverile ed eccellenza assoluta, lavorato attentamente e spedito per via aerea, questo tè raggiunge gli appassionati di tutto il mondo in brevissimo tempo soddisfacendo i palati più esigenti.

Costo: 15.00€ a partecipante (minimo 15 persone)

Costi aggiuntivi: biglietto di ingresso al Museo (gratuito per i possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte)

Compleanni in museo KIDS

Le attività al MAO - GAM - Palazzo Madama per trascorrere in compagnia dell'arte e di amici il proprio compleanno.


Le nostre attività didattiche per le scuole in questo museo

Alla base delle nostre proposte la voglia di sperimentare linguaggi, contenuti e materiali sempre diversi.
I nostri Servizi Educativi sono presenti in diversi musei del territorio con proposte didattiche volte a valorizzare il patrimonio museale permettendo agli alunni, dai più piccoli ai più grandi, di apprendere e scoprire concetti, soggetti e opere d’arte in maniera coinvolgente mantenendone viva l’esperienza nel tempo

Via S.Domenico, 28 - 10122 Torino - P.IVA 07737380019 - Privacy Policy - Cookie Policy+39 011.5211788 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Credits Mediafactory Web Agency Torino