Collezioni e mostre per sorprendere il visitatore

Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea di Torino

Apertura al pubblico con i seguenti orari:

Martedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 18

Giovedì dalle 13 alle 21

Lunedì chiuso. La biglietteria chiude un’ora prima

La prenotazione è consigliata ma non obbligatoria:

  • Prenotazioni - Theatrum Sabaudiae via e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o al numero +39 011 5211788
  • Prevendita - TicketOne

Il Museo si rivolge a un pubblico ed offre esposizioni permanenti, mostre temporanee, attività di studio, divulgazione e formazione. 

Una collezione di 45.000 opere dall’Ottocento a oggi, tra dipinti, sculture, opere su carta, installazioni, video e fotografie, GAM offre al pubblico una ricca programmazione: dalle grandi mostre di artisti italiani e internazionali fino alle ricerche più contemporanee dedicate ai giovani.

Un museo vivace, capace di curare e proporre progetti inediti, conferenze, incontri così come di collaborare con i musei e le istituzioni più importanti al mondo. Articolate lungo un percorso che si snoda lungo i quattro piani del museo, le collezioni e le mostre potranno sorprendere il visitatore per la loro ricchezza.



Le nostre attività alla GAM

CreAzione - Winter Camp

Dopo il successo dell’esperienza estiva la GAM propone in occasione delle vacanze di Natale di aprire i suoi spazi museali con le collezioni d’arte, l’Educational Area e le nuove mostre, da poco inaugurate al pubblico, per accogliere tutti i bambini e coinvolgerli in una nuova ed entusiasmante esperienza creativa.

 

Scegli opzioni

Connessioni d'arte

Proponiamo visite guidate online per condurre i propri associati alla scoperta dei musei senza perdere quel carattere di esclusività.  
A condurre le visite le guide che già operano nei musei.
Immagini e video esclusivi permettono di cogliere anche i più piccoli dettagli delle opere.

 

Visite guidate

Domenica ore 15.00

Il primato dell'opera

Oggi la GAM si presenta con un nuovo allestimento della collezione del Novecento storico che permette di restituire centralità all’opera d’arte.

Il percorso guidato consente al visitatore di soffermarsi nei diversi ambienti del museo, cogliendo l’aspetto d’insieme delle sale e delle opere, per proseguire con la descrizione di quadri, sculture e istallazioni.

L’appuntamento con la guida è un’occasione per ripercorrere la storia dell’arte del Novecento dalle Avanguardie storiche all’Informale, dal New Dada e Pop Art all’Arte Povera attraverso il tesoro della città di Torino.

Prenotazione consigliata, disponibilità fino ad esaurimento posti.

Costo: 6.00€ a partecipante

Costi aggiuntivi: biglietto di ingresso al museo; gratuito per possessori di Abbonamento Musei Piemonte Valle d'Aosta

Appuntamento 15 minuti prima dell'inizio

Scegli opzioni

Sabato 11 dicembre

Arte Contemporanea

Visite guidate speciali alle mostre di Arte Contemporanea ad ingresso gratuito

Costo: 6.00€ a partecipante

Appuntamento 15 minuti prima dell'inizio

 

MAO - GAM - Palazzo Madama

Prospettive

Visite guidate speciali in collaborazione con l'Orchestra Filarmonica di Torino

Costo: 6.00€ a partecipante

 

Domenica 19 dicembre | Domenica 2 gennaio | Domenica 16 gennaio | Domenica 30 gennaio

Una collezione senza confini

Attraverso la nuova esposizione la visita guidata permette di raccontare come il museo abbia perseguito nel corso degli anni un percorso di internazionalizzazione avviato con successo all’indomani della Seconda guerra mondiale.
L’interesse verso l’arte straniera, che prese inizio nel 1948 con l’acquisizione di Dans mon pays di Marc Chagall alla Biennale di Venezia, proseguì nel corso degli anni attraverso acquisti di grande importanza, effettuati attraverso diversi canali.
L’itinerario permette oggi di dare visibilità ad una selezione di 56 opere, molte delle quali non hanno avuto negli ultimi anni la possibilità di essere esposte e, soprattutto, ci evidenziano come negli ultimi 10 anni la GAM di Torino si sia rivolta verso quella dimensione globale in cui è percepita la nostra presenza: circolazione di notizie, delle opere, delle persone, il moltiplicarsi delle occasioni di viaggio.
Se prima era normale guardare all’arte parigina e americana, negli ultimi 25/30 anni sono entrate in collezione opere provenienti anche da linguaggi e culture diverse: dalla Cina, Cuba, Africa ormai elevate a stima globale grazie ai principali eventi espositivi come Documenta, Biennali e Triennali internazionali.

Gli artisti esposti: Marina Abramović (Belgrado, Serbia, 1946); Georg Baselitz (Kamenz, Germania, 1938); Chen Zhen (Shangai, Cina, 1955 – Parigi, Francia, 2000); Christian Boltanski (Parigi, Francia, 1944-2021); Cecily Brown (Londra, Regno Unito, 1969); Pedro Cabrita Reis (Lisbona, Portogallo, 1956); Matt Collishaw (Nottingham, Regno Unito, 1966); Tony Cragg (Liverpool, Regno Unito, 1949); Mark Dion (New Bedford, Massachusetts, Usa, 1961); Liam Gillick (Aylesbury, Regno Unito, 1964); Antony Gormley (Londra, Regno Unito, 1950); Laurent Grasso (Mulhouse, Francia, 1972); Carsten Höller (Bruxelles, Belgio, 1961); Alfredo Jaar (Santiago del Cile, Cile, 1956); Ilya and Emlia Kabakov (Dnepropetrovsk, URSS, oggi Ucraina, 1933 e 1945); Kcho (Nueva Gerona, Cuba, 1970); William Kentridge (Johannesburg, Sudafrica,1955); Terence Koh (Pechino, Cina, 1967); Anselm Kiefer (Donaueschingen, Germania, 1945); Jim Lambie (Glasgow, Scozia, 1964); Marcos Lutyens (Londra, Regno Unito, 1964); Mona Marzouk (Alessandria d’Egitto, Egitto, 1968); Aleksandra Mir (Lubin, Polonia, 1967); Tracey Moffatt (Brisbane, Australia, 1960); Hermann Nitsch (Vienna, Austria, 1938); Albert Oehlen (Krefeld, Germania, 1954); Cornelia Parker (Cheshire, Regno Unito, 1956); Tobias Rehberger (Esslingen, Germania, 1960); Julião Sarmento (Lisbona, Portogallo, 1948-2021); Sean Scully (Dublino, Irlanda, 1945); Kiki Smith (Norimberga, Germania, 1954); Hannah Starkey (Londra, Regno Unito, 1971); Jessica Stockholder (Seattle, Washington, Usa, 1959).

Costo: 6.00€ a partecipante

Costi aggiuntivi: biglietto di ingresso al museo; gratuito per possessori di Abbonamento Musei Piemonte Valle d'Aosta

Appuntamento 15 minuti prima dell'inizio

Scegli opzioni

Le Mostre

Giovedì ore 18.00 | Venerdì ore 16.00 | Sabato ore 15.00 | Domenica ore 16.30

Fattori

La visita guidata alla mostra permette di ripercorrere la carriera artistica del grande pittore livornese.
Per la prima volta la GAM presenta una grande retrospettiva composta da 60 opere, tra cui tele di grande formato, preziose tavolette e una selezione di acqueforti realizzate tra il 1854 e il 1894.
Dall’esperienza macchiaiola alle opere capitali degli anni Sessanta e Settanta, fino alla maturità, Fattori seppe rappresentare in modo innovativo le grandi battaglie risorgimentali, i soggetti legati alla vita nei campi e il paesaggio rurale a cui seppe infondere, analogamente ai ritratti, nuova dignità e solennità.

Costo: 6.00€ a partecipante

Costi aggiuntivi: biglietto d'ingresso alla mostra; gratuito per i possessori di Abbonamento Musei Piemonte Valle d'Aosta

Appuntamento 15 minuti prima dell'inizio

Scegli opzioni

Giovedì 25 novembre | Giovedì 9 dicembre | Giovedì 13 gennaio | Giovedì 27 gennaio ore 19.30

Luigi Ontani - AlamIiwi & Vanitas

La Wunderkammer della GAM accoglie con grande naturalezza le opere di Luigi Ontani, che già alla fine degli anni Sessanta compose attorno a sé numerose camere delle meraviglie, come la sua Stanza delle Similitudini, disegnando sin nei minimi dettagli decorativi lo spazio dei suoi diversi studi e delle sue ambientazioni.
La visita guidata permette di immergersi tra le 130 opere su carta in cui l’artista ha messo mano negli ultimi due anni, ultimando e dipingendo disegni a china realizzati negli anni Ottanta e Novanta.
Il corpus si compone di diverse serie. Molti sono nudini tracciati dal vivo, di fronte al modello, ma nessun naturalismo ha spazio in queste opere. Le linee vi si intrecciano leziose. Si attorcigliano e tornano, narcise, su sé stesse.
Tutto è elegantemente calligrafico, esotizzante di arzigogoli. Gli arti dei ragazzi ritratti si metamorfizzano in zampe di Ganesha, in uova dorate, in foglie di ontano, in code di tritone. Anche il fiore sensuale dell’Alam Jiwa - Natura dell’anima in balinese - da cui l’esposizione prende il titolo e di cui Ontani adorna una serie unitaria di 18 acquerelli, è trasfigurazione di sé stesso.

Costo: 6.00€ a partecipante

Pacchetto visite guidate alle due mostre 10€ : ore 18.00 Fattori. Capolavori e aperture sul 900 + ore 19.30 Luigi Ontani. Alam Jiwa & Vanitas

Costi aggiuntivi: biglietto d'ingresso alla mostra; gratuito per i possessori di Abbonamento Musei Piemonte Valle d'Aosta

Appuntamento 15 minuti prima dell'inizio

Scegli opzioni

Attività per famiglie alla GAM

Domenica 16 gennaio ore 15.00

Arte in carta

(Dai 6 a 12 anni)

Partendo dalla lettura del Silent book “Ombra” di Susa Lee, i bambini saranno coinvolti in un viaggio nelle collezioni del museo tra luci, ombre, buchi, tagli, colore e trasparenze.

In laboratorio i linguaggi artistici incontrati in visita verranno rielaborati nella costruzione di carte da gioco mediante l’uso di diversi supporti cartacei e trasparenze. 

La sperimentazione di differenti tecniche artistiche porterà alla creazione di uno strumento personalizzato utile a inventare nuove storie.

Costo: 7€ a bambino

Per motivi di capienza l’attività è riservata solo ai bambini; i genitori potranno lasciarli ai nostri operatori decidendo di visitare il museo, usufruendo del biglietto a costo ridotto, gratuito per i possessori di Abbonamento Musei Piemonte e Valle d’Aosta

Appuntamento 15 minuti prima dell'inizio

15 disponibili Aggiungi al Carrello

Domenica 21 novembre | 30 gennaio | 20 febbraio | 6 marzo ore 16.00

Pomeriggio con Giovanni Fattori

(6 anni - 11 anni)

In occasione della nuova mostra dedicata a Giovanni Fattori la GAM propone un pomeriggio dedicato ai bambini.
Si parte dalla visita degli spazi espositivi per conoscere alcune delle opere più interessanti e curiose dell’artista livornese e dar vita a momenti di osservazione e prime critiche personali.
A seguire, spazio alla sperimentazione sull’incisione, attività di Fattori meno conosciuta, che diventa il punto di partenza per scoprire come la tecnica pittorica a macchia, unita all’incisione su lastra di rame, può creare opere uniche e originali.    

L’attività è riservata ai bambini; i genitori possono scegliere di lasciarli con i nostri operatori sino alle ore 17:30 e possono usufruire del servizio di visita guidata delle ore 16:30 (durata 60 minuti) al costo aggiuntivo di 6 euro.       

Costo: 7€ a bambini

Costi aggiuntivi: biglietto di ingresso alla mostra ridotto bimbi 6€, gratuito possessori di Carta Junior; adulti biglietto di ingresso alla mostra ridotto 11€, gratuito possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte e Valle d’Aosta.

Scegli opzioni

Domenica 19 dicembre ore 15.00

Arte in famiglia

(a partire dai 6 anni)

Il Natale è un momento di importante aggregazione per le famiglie, spesso con il ritorno di famigliari che vivono e lavorano lontano.
La GAM propone per l’occasione un’attività dedicata alle famiglie in cui sia i bambini sia i genitori saranno coinvolti in un laboratorio a tema, un’occasione per fermarsi e soffermarsi sul valore di questo periodo.
Partendo dalla ritrattistica presente nei capolavori delle collezioni del 900 presso l’Educational Area, genitori e figli lavoreranno in spazi dedicati utilizzando la stessa tecnica per creare originali autoritratti portanti attraverso un gioco di trasformazione individuale.
A termine dell’attività le famiglie potranno unire le loro opere nella ricomposizione di un unico ritratto tridimensionale.

Costo: 7€ a partecipante

Costo aggiuntivo: adulti biglietto di ingresso ridotto; gratuito per i possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte e Valle d’Aosta

Appuntamento 15 minuti prima dell'inizio

15 disponibili Aggiungi al Carrello

Compleanni in museo KIDS

Le attività al MAO - GAM - Palazzo Madama per trascorrere in compagnia dell'arte e di amici il proprio compleanno.


Le nostre attività didattiche per le scuole in questo museo

Alla base delle nostre proposte la voglia di sperimentare linguaggi, contenuti e materiali sempre diversi.
I nostri Servizi Educativi sono presenti in diversi musei del territorio con proposte didattiche volte a valorizzare il patrimonio museale permettendo agli alunni, dai più piccoli ai più grandi, di apprendere e scoprire concetti, soggetti e opere d’arte in maniera coinvolgente mantenendone viva l’esperienza nel tempo

Via S.Domenico, 28 - 10122 Torino - P.IVA 07737380019 - Privacy Policy - Cookie Policy+39 011.5211788 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Credits Mediafactory Web Agency Torino