Visite con guide botaniche

Racconti di Giardini "poco segreti"

Con l'arrivo della bella stagione vi proponiamo due passeggiate condotte da esperte naturaliste per apprezzare, con il dovuto piacere, la gemmatura e fioritura di alberi, piante e fiori che caratterizzano due spazi verdi di grande importanza storico - culturale:
Il Parco del Valentino e i Giardini della Reggia di Vanaria Reale.
Le passeggiate sono un’occasione di confronto con le naturaliste, per domande e curiosità sulle diverse specie, sono adatte a tutti e non ad un pubblico di esperti, non presentano difficoltà di percorso
Agli appassionati di fotografia si consiglia di munirsi di fotocamera o macchina fotografica per realizzare il proprio reportage.

 

Scegli opzioni

Il Parco del Valentino

Sabato 2 aprile | Sabato 14 maggio ore 15.30

Il Parco presenta un patrimonio arboreo ricco e diversificato. Le prime documentazioni storiche che ci parlano del Valentino risalgono al 1630, attraverso i progetti a cura di Carlo Cognengo di Castellamonte e in seguito del figlio Amedeo.
Sarà però nella seconda metà dell’800, con la nuova fase di crescita urbanistica della città, caratterizzata anche da un nuovo bisogno di verde per lo svago, che il Parco trova un nuovo aspetto a cura dell’architetto francese Barillet-Deschamps. Oggi si contano circa 1800 alberi ad alto fusto: pioppi, salici, faggi, carpini, aceri, tigli, bagolari, ginkgo biloba, sequoie, platani, pterocarie, olmi e querce, queste ultime caratterizzate da alcuni esemplari secolari. Circa metà della superficie del parco è destinata a prato e durante l’anno si susseguono le diverse fioriture: bulbose varie, (circa 100.000 piantine) in primavera, stagionali in estate, infine alberature da fiore ed alcune migliaia di cespugli di rose completano la tavolozza cromatica del Parco.

Costo: 15€

Appuntamento 15 minuti prima dell'inizio presso il ponte levatoio del Borgo Medievale

Giardini della Reggia di Venaria Reale

Domenica 10 aprile | Domenica 12 giugno ore 15.30

Il percorso guidato dalla naturalista consentirà di ripercorrere un passato lontano, andando a evidenziare alcune testimonianze storiche che ci permettono di raccontarvi come anche i giardini della Reggia fossero un luogo di grande prestigio tra il Sei e il Settecento prima di cadere nell’oblio. La passeggiata consentirà di raccontare il recupero degli spazi verdi, le scoperte e le scelte che hanno portato alla rinascita dei magnifici giardini, grazie all’intervento di 200 esperti tra architetti e botanici e da 40.000 nuove piantumazioni. I nuovi Giardini di Venaria Reale riprendono le assialità, le proporzioni, le dimensioni, i temi del Parco settecentesco. Il complesso progetto di restauro ha permesso un’operazione senza precedenti: la ricostruzione vera e propria di un paesaggio, con i suoi segni storici, ma anche con una peculiare attenzione all’estetica ed alla fruizione moderna.

Costo: 15€

Costi aggiuntivi: biglietto d'ingresso ai giardini, gratuito per i possessori di Abbonamento Musei

Appuntamento 15 minuti prima dell'inizio davanti l'ingresso della biglietteria

Via S.Domenico, 28 - 10122 Torino - P.IVA 07737380019 - Privacy Policy - Cookie Policy+39 011.5211788 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Credits Mediafactory Web Agency Torino